Approcci con la Filosofia

Dipartimento disciplinare di Italiano, Storia, Arte e territorio
ITES BODONI - PARMA
A. s. 2022-2023
Titolo del progetto
Approcci con la Filosofia

Secondo ciclo di incontri

Per il secondo anno consecutivo il Dipartimento di Italiano, Storia e Arte e territorio propone una serie di quattro incontri-seminari che verteranno su tematiche attuali e filosofiche. E’, tuttavia, indispensabile chiarire ancora una volta che tale proposta non intende essere una sintesi del pensiero di importanti autori della storia della filosofia, ma si concretizza nel porre all’attenzione delle ragazze e dei ragazzi alcune tematiche sulle quali possano riflettere criticamente, anche grazie alla mediazione delle relatrici e dei relatori che terranno i seminari. Abbiamo considerato attentamente la risposta positiva da parte di tutt* coloro che hanno seguito i seminari e fatto tesoro dell’esperienza formativa dello scorso anno, attraverso riflessioni e confronti in classe che sono seguiti agli incontri con i relatori.

Il percorso persegue in primo luogo un obiettivo che si ritiene importante: ossia, colmare un vulnus e soddisfare una sostanziale necessità formativa: offrire alle studentesse e agli studenti del quarto e del quinto anno della nostra scuola una proposta didattica che verta sia su un approccio interessante e significativo alla filosofia, seppur mediato e calibrato ai discenti del nostro istituto, sia su alcune tematiche di rilevanza sociale ed esistenziale.

Gli incontri, di circa due ore ciascuno, sono proposti ancora dall’associazione culturale La ginestra - operante a Parma da quasi un quarto di secolo in campo editoriale e formativo. Dal ventaglio di tematiche presenti nell’offerta formativa dell’ente culturale, i/le docenti del Dipartimento hanno effettuato una cernita dalla quale sono emerse quattro proposte,  ritenute interessanti per le studentesse e gli studenti.

In tal modo, si intende fornire un contributo culturale affinché studentesse e studenti possano inserirsi attraverso l’analisi critica in modo consapevole nella vita sociale, riconoscendo i bisogni e i diritti degli altri, le opportunità comuni, i limiti, le regole, le responsabilità che si presentino in una prospettiva transculturale. Inoltre, ma non ultimo, l’aspetto didattico: infatti, attraverso i seminari proposti crediamo che tutte e tutti possano avere l’opportunità di avvalersi di competenze specialistiche, creando anche un collegamento tra Università e didattica delle scuole secondarie di secondo grado.

Ad oggi, peraltro, sono numerosi gli istituti tecnici di vario indirizzo che adottano questo tipo di percorsi, proprio in virtù del fatto che questi ultimi ineriscono ad aspetti e tematiche che contribuiscono sensibilmente allo sviluppo del pensiero critico, attraverso un approccio mediato al metodo filosofico. Ciò accade proprio perché si avverte ormai chiaramente la necessità formativa di avvicinare ragazze e ragazzi che seguono percorsi scolastici nei quali non è previsto l’insegnamento della filosofia a questo tipo di approccio, analizzando questioni esistenziali e civili con le quali essi/e sentono fortemente l’esigenza di confrontarsi intellettualmente, proprio per riconoscere se stessi/e in rapporto a ciò che vivono e a quanto accade intorno a loro. Per tali ragioni, si pensa da tempo di istituire elementi di filosofia come disciplina negli istituti tecnici: iniziativa che auspichiamo si possa realizzare quanto prima.

Ci auguriamo che anche per questo anno scolastico vi sia una risposta positiva da parte delle studentesse e degli studenti, perché si possano organizzare e proporre altri percorsi di questo tipo per gli anni a venire.

 Di seguito il calendario dei seminari con la relatrice e i relatori, che interverranno agli incontri, e relative tematiche a supporto e integrazione della didattica ordi­naria.

     Il referente del progetto
Prof. Salvatore Mozzillo


****************

Programma degli incontri

  Venerdì 17 febbraio 2022 - ore 10.00 - 11.30, in Auditorium
Thomas Casadei (Università di Modena e Reggio)
Filosofia e femminismi: da Olympe de Gouges ai giorni nostri

Lunedì 27 febbraio, 11.45 - 13.15, in Auditorium
Mauro Simonazzi (Università di Milano)
Democrazia e digitale: verso una bubble democracy?


Venerdì 17 marzo 2022, ore 10.00 - 11.30,  in collegamento
Linda Napolitano (Università di Padova)
Cura di noi, tranquillità, felicità. Un percorso tra i filosofi antichi


Venerdì 23 marzo, ore 10 - 11.30, in Auditorium
Sergio Manghi (Università di Parma)
La violenza nelle società antiche e in quelle moderne